Partendo dall'ingresso si può scorgere un soffitto a cassettoni con delle rappresentazioni di rapaci dell arco alpino. Ai lati troviamo due sale: quella sinistra dedicata ai pesci d'acqua dolce e quella destra in cui possiamo trovare rettili ed anfibi. Proseguendo possiamo vedere due bacheche per lato contenenti una grande varietà di specie di insetti quali farfalle, libellule, maggiolini e molti altri. Ora davanti a voi si aprirà una splendida prospettiva panoramica di tutta la catena del Lagorai, Cima d'Asta e le Cime di Rava. Proseguendo sulla destra incontriamo una simpatica mucca con il suo vitellino di paglia e vecchi oggetti di uso comune. Poi si aprirà davanti a voi la sala principale del museo in cui troverete le ricostruzioni dei vari habitat alpini con i rispettivi animali, la sala della caccia con numerosi trofei locali, teche contenenti reperti geologici e animali, la ricostruzione di una piccola grotta contenente i resti dell'orso speleo, all esterno della quale è posto un orso bruno. Da non dimenticare anche la vasta raccolta di campioni di alberi locali. All esterno potrete visitare il nostro spendido parco godendovi una rilassante passegiata immersi nel verde.